Controllo
di gestione

Dimensione sistemica

A fronte dell’accresciuta turbolenza dei mercati in molteplici settori, le aziende rilevano sempre di più l’esigenza di identificare con chiarezza i margini realizzati nelle diverse aree di business per disporre di informazioni a supporto delle decisioni operative e delle scelte strategiche.

L’approccio di Renovo al controllo di gestione è proattivo, non considera l’attività come mera registrazione e raccolta di dati ma uno degli strumenti strategici per guidare e governare le aziende con consapevolezza gestionale e strategica.

Il controllo di gestione per Renovo ha una dimensione sistemica, sempre integrato ad ogni specifica realtà non è mai standard ma è il risultato di un’analisi che capitalizza per esperienze aziendali ed è a misura di ogni specifica realtà d’impresa.

La convinzione di Renovo è che il modello del controllo di gestione esiga un cambio di paradigma:

dal un controllo di gestione orientato al passato alla necessità di proiettarsi verso un sistema rivolto prevalentemente al futuro, alla crescita aziendale.

Nasce quindi l’esigenza di affiancare le aziende nella pianificazione dello sviluppo e la necessità di creare un sistema flessibile di budgeting in grado di rilevare aspetti economici (ricavi e costi) ed aspetti finanziari della gestione (budget dei flussi di cassa).

Renovo ha una lunga esperienza
nella consulenza

dedicata al controllo di gestione e ai sistemi di budgeting selezionando insieme alle aziende una serie di software ed applicativi integrati e flessibili che consentono di gestire: